Arredamento

Catalogo online IKEA 2015: Bellezza per lo più generata dal computer!

Chi di noi non ha mai sfogliato un nuovo catalogo IKEA con grande entusiasmo, dando un'occhiata alle nuove meraviglie dell'arredamento? I giganti scandinavi sono famosi in tutto il pianeta per i loro arredi eleganti e convenienti che hanno contribuito a dare forma a molte belle case. Sfogliando il catalogo online di IKEA 2015, la nostra attenzione è consumata dalle numerose novità, dalle favolose composizioni e dalle immagini perfette. Tuttavia, la CGSociety ha recentemente pubblicato un'analisi che afferma che quasi il 75% di tutte le immagini che si vedono sono generate al computer (CG)!

Elegante cucina moderna dal catalogo Ikea

Dare forma a un'immagine squisita!

Sembra che IKEA abbia iniziato ad abbandonare la fotografia convenzionale per passare alla computer grafica, e questo cambiamento è diventato più profondo negli ultimi cinque anni. Martin Enthed, responsabile IT dell'agenzia di comunicazione interna di IKEA, racconta che lo sforzo è iniziato nell'estate del 2004 e che, sebbene i risultati iniziali fossero piuttosto scadenti, l'azienda ha presto iniziato a rivolgersi alla computer grafica per risparmiare sui costi e sui tempi. Oggi il principio di IKEA è che non importa se l'immagine è in computer grafica o una fotografia tradizionale, purché offra la migliore immagine possibile e valorizzi il catalogo.

Sebbene il passaggio alla computer grafica sia iniziato nel 2004, l'immagine in computer grafica ha fatto il suo debutto nel catalogo solo nel 2006. In seguito, ogni anno è cresciuta la qualità delle immagini e la loro complessità. Oggi il catalogo IKEA 2015 presenta immagini in computer grafica così straordinarie che sarebbe quasi impossibile notare la differenza se non si fosse dei professionisti. E proprio come si dice a Hollywood, il miglior lavoro in computer grafica è quello che passa inosservato e sembra fin troppo naturale!

Il soggiorno in stile scandinavo è affascinante

Camera da letto dall'aspetto davvero accattivante

Una svolta verso cataloghi più intelligenti

Martin Enthed, parlando con CGSociety, spiega perché IKEA si è orientata verso le immagini e la cura con cui è stata effettuata la transizione. Sebbene la fotografia tradizionale offrisse ancora immagini straordinarie, richiedeva tempi e sforzi incredibili e si rivelava ogni anno più costosa. Le diverse parti dovevano essere spedite agli studi di tutto il mondo e, con il volume del catalogo IKEA che cresceva di anno in anno, il compito diventava sempre più arduo. Le immagini in computer grafica pongono fine a molti di questi problemi e consentono composizioni molto più creative.

Tuttavia, la credibilità è la chiave per garantire che chi sfoglia il catalogo IKEA non sia scoraggiato dal passaggio alla computer grafica. Se i consumatori ritengono che le stanze siano troppo artificiali e possano percepire una differenza percepibile, il catalogo è destinato a perdere gran parte del suo fascino. Per questo motivo, IKEA ha riunito team di fotografi e artisti 3D, ha realizzato ampi programmi di formazione incrociata e si è assicurata che ogni gruppo comprendesse l'arte e il mestiere dell'altro!

Colori, motivi e decori rubano la scena in questa camera da letto!

Riflettori puntati!

Per gli affezionati lettori di Decoist, dobbiamo sembrare un disco rotto quando ripetiamo che "l'illuminazione fa o disfa il fascino di una stanza". Ma basta chiedere agli esperti di computer grafica di IKEA, che lo ribadiranno con gioia. Tecnologie come 3DStudio Max e V-Ray hanno permesso a IKEA di passare alle immagini in computer grafica mantenendo l'illuminazione e le ombre nelle loro immagini fin troppo reali! Martin sottolinea l'importanza della tecnologia di ray-tracing e il modo in cui ha assicurato che ogni stanza abbia un'illuminazione e un'aura il più possibile organica e appropriata. Ed è proprio questo che rende le immagini generate al computer del catalogo così sorprendenti.

Oggi IKEA vanta un'enorme banca di 25.000 modelli di mobili e arredi che le consentono di creare immagini ad altissima risoluzione per i suoi cataloghi, che ogni anno offrono a proprietari di case e designer un'ampia fonte di ispirazione. Il 25% delle immagini fotografate è costituito da pezzi nuovi e creativi che non fanno ancora parte di questo ampio database.

Le immagini Ikea si fondono con la fotografia moderna

Ispiratore come sempre!

Massimizzando l'efficienza e riducendo i costi, IKEA è semplicemente andata nella direzione intrapresa dalla maggior parte delle aziende di design negli ultimi anni. La differenza è che le loro immagini in computer grafica sono molto più naturali e il più possibile vicine alla realtà. I prossimi anni vedranno solo un aumento di questo cambiamento, e anche se ora sapete che il mondo dei cataloghi IKEA è davvero troppo "perfetto", questo non dovrebbe impedirvi di prendere l'ultimo catalogo per avere qualche altra ispirazione di arredamento. Ma non preoccupatevi della perfezione che vedete nel catalogo!

Godetevi altre immagini…

Ikea si affida alle immagini generate al computer per il suo catalogo perfetto

Bellissima composizione per l'home office dal catalogo Ikea

Dettagli intricati realizzati alla perfezione con la computer grafica di IKEA

La giusta illuminazione è una parte essenziale delle rappresentazioni in CG

Elegante cucina moderna con prodotti Ikea composta in computer grafica

Modelli di cucina di base combinati con accessori Ikea

Le immagini generate al computer sostituiscono la fotografia tradizionale in Ikea

Modelli 3D combinati con la computer grafica per creare il catalogo IKEA