Cucina

12 idee creative per il mobile della cucina

Molte delle cucine più popolari oggi sono caratterizzate da interni completamente bianchi, armadietti bianchi o neri ed elettrodomestici in acciaio inossidabile. Luminose, ariose, semplici. Sebbene queste stanze abbiano qualcosa di meravigliosamente rinfrescante, ci sono casi in cui un mobile accattivante può essere la risposta a un dilemma di design della cucina.

Opzioni di verniciatura colorate, un mix di finiture del mobile e scelte di illuminazione interessanti sono solo alcune delle tante possibilità creative per i mobili della cucina. Alcune strategie possono anche essere realizzate come progetti fai-da-te! Sfogliate le immagini qui sotto e vedete cosa attira la vostra attenzione. Perché se ha catturato la vostra attenzione in un articolo, immaginate come risplenderà nella vostra cucina!

1. Scegliete un colore inaspettato

Partiamo da un'idea elementare ma efficace. Scegliete un colore inaspettato per i vostri mobili! Ad esempio, il blu cobalto è elegante ma non convenzionale. Potete dipingere i mobili da soli o ordinarli nella tonalità che preferite, come dimostrano i vivaci mobili lucidi qui sotto.

Cucina blu-moderata-armadi

2. Più di una tonalità

E se si mescolasse il tutto? Proprio così: usate i vostri mobili come una tela per mostrare la combinazione di colori della vostra cucina. Avrete un credito in più se sceglierete una combinazione indimenticabile, come i mobili color lavanda, bianco e giallo mostrati in questa cucina di Lago.

Una cucina gialla e lavanda

3. Mostrate un arcobaleno di colori

A volte non c'è niente di meglio di un arcobaleno di opzioni! Se realizzata con gusto, la tecnica del mobile arcobaleno è davvero fenomenale. Soprattutto se contrastata con il bianco deciso delle pareti e delle finiture. La favolosa cucina qui sotto è stata presentata in un precedente post di Decoist sulle idee di interior design colorato. Si noti come i mobili superiori siano di una tonalità più chiara rispetto a quelli inferiori. Sottile ma efficace.

Armadi da cucina arcobaleno

4. Utilizzate la vernice lavagna

La vernice per lavagne non è più solo per le aule scolastiche. Con l'eccezione dell'ufficio, la cucina è chiaramente la stanza della casa che richiede il maggior numero di elenchi per essere mantenuta. Pensateci: dalle liste della spesa ai menu, gli elementi da tenere in considerazione possono sembrare schiaccianti. Ma ora potete tenere traccia di tutto all'esterno dei vostri armadietti! Funzionale e di grande effetto. Guardate voi stessi…

5. Mescolare le finiture dei mobili

Così come la scelta dei colori dei mobili può essere d'effetto, anche l'accostamento delle finiture dei mobili può dare un forte impatto. Sebbene i mobili bianchi e in legno qui sotto siano entrambi laccati, il contrasto tra la tinta unita e le venature del legno è straordinariamente perfetto.

Armadi moderni con finiture in legno e lucide

6. Scegliete un mobile dalla forma inaspettata

Un mobile dalla forma unica è un altro ottimo modo per dare un tocco di classe al vostro spazio culinario. Ad esempio, chi avrebbe mai pensato che i mobili curvi potessero essere così interessanti? E comodi. Dopo tutto, urtare una superficie curva è molto meno doloroso che scontrarsi con uno spigolo vivo nei giorni in cui si va di fretta! La cucina qui sotto sembra più un'installazione artistica che un normale spazio di cottura: missione compiuta!

Armadi da cucina curvi-moderni

7. Scegliete armadietti trasparenti

Gli armadietti trasparenti permettono alle stoviglie di essere al centro della scena. Le ante traslucide sottostanti garantiscono una certa privacy senza nascondere il contenuto del mobile. Punti bonus se illuminate i mobili dall'interno. Una dichiarazione moderna!

Armadi da cucina trasparenti

8. Utilizzate scaffali aperti

A volte la soluzione più creativa per il mobile è che non ci sia nessun "mobile"! Le scaffalature aperte consentono di creare composizioni artistiche di piatti colorati, mostrando con orgoglio le vostre collezioni. Perché coprirle? Sebbene gli scaffali aperti siano ideali per gli spazi non troppo ingombri, probabilmente non sono la soluzione migliore per le cucine che vogliono nascondere attrezzature e utensili da cucina in eccesso.

Scaffalature a giorno in una cucina luminosa

9. Rivestite l'interno degli armadietti con del tessuto

Create un'esposizione di motivi e colori posizionando il tessuto all'interno degli armadietti, possibilmente contro lo schienale. Perfetto per gli armadietti aperti, il rivestimento in tessuto risalta davvero, aggiungendo un elemento di sorpresa, come mostrato nell'immagine qui sotto. Scoprite il tutorial completo su Pretty Handy Girl.

Armadi da cucina con interno in tessuto

10. Rivestire l'esterno degli armadietti

Se la stoffa era fantastica per l'interno dei vostri armadi, provate a rivestire l'esterno delle ante con il materiale che preferite. Perché limitarsi a rivestire le sedie?! Aggiungere texture e dimensioni alla vostra cucina con il tessuto è più facile di quanto pensiate, grazie all'aiuto di tutorial come questo di Tres Chic Veronique via Apartment Therapy:

Armadi da cucina imbottiti

11. Combinare mobili e scaffali aperti

La combinazione di armadietti e scaffali aperti offre spazio sia per riporre che per esporre! Una scelta artistica, questa soluzione è perfetta per chi abita in cucina e non vuole che tutto sia a vista.

Armadi e scaffali da cucina moderni

12. Utilizzare un'illuminazione creativa

Qual è il modo più creativo per mettere in risalto mobili interessanti? Illuminarli con estro! Non abbiate paura di illuminare i mobili eleganti con luci strategiche nascoste. L'illuminazione nella cucina qui sotto è sotto i mobili, ma richiama l'attenzione sulle lunghe linee della stanza e sulla tonalità verde oliva. Immaginate come appare questa cucina di notte con le sole luci speciali accese!

Armadi moderni con illuminazione strategica

Quando si tratta di mobili da cucina creativi, non abbiate paura di rischiare. Dopotutto, se stavate pensando a qualcosa di interessante, probabilmente siete alla ricerca di un mobile che possa fungere da spunto di conversazione! E questo non è possibile se si va sul sicuro. Detto questo, assicuratevi di ricercare le vostre opzioni. Se dovete far installare un mobile, scegliete un produttore di qualità. Se state affrontando un progetto di ristrutturazione di un mobile come progetto fai-da-te, fate un piano prima di buttarvi a capofitto. Soprattutto, godetevi i complimenti che riceverete quando i frutti del vostro lavoro saranno esposti con orgoglio!